Cosa sono le extension ciglia?

Extension cigliaGrazie al make up si possono correggere difetti e apparire più belle e rilassate, cancellare i segni della stanchezza e del tempo; tuttavia, non sempre si ha il tempo di truccarsi ogni giorno e proprio per questo motivo una delle ultime tecniche in campo di estetica è quella che permette di applicare le extention ciglia, in modo da valorizzare lo sguardo anche da struccate. Si tratta di ciglia sintetiche o, nella versione più costosa, di peli di animale, che vengono applicate su tutta la lunghezza dell’attaccatura, in modo da realizzare un riempimento omogeneo e ricreare un effetto naturale.
Oltre al meraviglioso beneficio di dire addio al mascara, le extencio ciglia sono anche la soluzione ideale per correggere la forma dell’occhio: su chi per esempio ha occhi piccoli e desidera aprire lo sguardo, si applicheranno ciglia più lunghe nella parte esterna dell’occhio, in modo da farlo sembrare più allungato.
Queste ciglia in fibra sintetica vengono applicate una ad una sulle ciglia naturali per mezzo di una colla anallergica, e sono realizzate in colori ad effetto naturale, come il nero ed il castano, ma ciò non vieta di implementare ciglia colorate o di aggiungere swarovski per un effetto super glam.
Per un’ottima riuscita del trattamento è indispensabile che le ciglia naturali siano forti: le extension ciglia vengono infatti sconsigliate nelle donne con ciglia troppo fini e deboli, in quanto la colla utilizzata non aderisce perfettamente se non ha una buona base d’appoggio.

Le tecniche di applicazione delle extension ciglia

Come applicare le ciglia finte? Esistono varie tecniche, che variano a seconda delle esigenze e dell’effetto che si vuole dare, dal look naturale fino a quello estremamente voluminoso.
Prima di sottoporsi a tale trattamento, insieme all’estetista si valuterà innanzitutto la resistenza e lo spessore delle ciglia naturali, dopodiché si potrà scegliere tra più curvature, e decidere lo spessore e la lunghezza delle ciglia sintetiche da applicare.
L’allungamento ciglia più utilizzato è sicuramente la one-to-one, grazie alla quale si ottiene un effetto molto naturale, che si addice a tutte le forme di occhio e a tutti i tipi di ciglia. Con l’utilizzo di apposite pinzette si separano le ciglia naturali una alla volta e si applica su ciascuna di essa una ciglia sintetica: in questo modo si donerà maggiore profondità allo sguardo, senza esagerare troppo.
L’altra tecnica di allungamenti ciglia è quella volume, da 2D fino a 6D. Questo significa che su ogni ciglia naturale ne verranno applicate due, tre, quattro, cinque, oppure sei ciglia sintetiche, per un effetto molto intenso ed uno sguardo ammaliante. Basta pensare che mentre nella tecnica one-to one si possono arrivare ad applicare circa 100 ciglia sintetiche per occhio, con l’effetto volume si può addirittura arrivare a sfiorare le 400 e ottenere uno sguardo strabiliante. Questa tecnica riesce meglio su ciglia molto forti, a cui possono ancorarsi quindi più di una ciglia sintetica, anche se le extension ciglia utilizzate saranno qui più leggere, quasi impalpabili, al fine di non appesantire troppo l’occhio.
Extension cigliaLe extension ciglia durano circa un mese e cadono quando cade la ciglia naturale su cui si appoggiano: ciò significa che la caduta avviene in modo totalmente simmetrico fra i due occhi e che lo sguardo rimarrà sempre equilibrato. Chi volesse però averle sempre perfettamente folte, dovrà

ritoccarle ogni due o tre settimane circa.Per realizzare un ottimo trattamento di estensione delle ciglia si consiglia sempre di affidarsi ad un’estetista esperta e di rifuggire dalle offerte super economiche che, oltre a dare problemi estetici, potrebbero tradursi in complicazioni a livello sanitario ed igienico, provocando allergie ed irritazioni.

 

Chiudi il menu