Extensia
Nails Care e Corsi Formativi a Roma

Extensia è il centro estetico leader per la cura delle mani, dei piedi e delle ciglia. Il nostro centro è situato a Roma e si occupa, inoltre di formazione professionale organizzando corsi, anche one to one, per tutti coloro che desiderano diventare professionisti nella ricostruzione delle unghie e nell'extension delle ciglia.

Negli ultimi decenni la ricostruzione delle unghie con gel si A? diffusa in modo esponenziale, tanto che A? quasi impossibile non averne mai sentito parlare. Nonostante ciA?, la disinformazione in materia A? ancora dilagante e questo puA? risultare nocivo per chi si addentra in tale mondo.

Cimentarsi in casa con kit fai-da-te, infatti, puA? essere divertente, tuttavia la ricostruzione non A? qualcosa da prendere cosA� alla leggera. Il nostro corpo ha bisogno di essere tutelato e merita di ricevere trattamenti esclusivamente da professionisti esperti, che hanno studiato le tecniche e le metodologie estetiche adeguate, nonchA� A? fondamentale l’utilizzo di materiali e prodotti di alta qualitA� che non arrechino danni alla salute. Tali principi di professionalitA� e sicurezza che il nostro centro porta avanti ormai da anni con il suo nail center nella capitale, Roma, mettendo a disposizione la propria esperienza sia al servizio del cliente che per ragazzi e ragazze desiderosi di imparare e di specializzarsi nel mondo dell’estetica.

Di cosa si tratta?

La ricostruzione delle unghie A? una tecnica utilizzata per allungare o ricoprire le unghie, mediante l’utilizzo di specifici materiali in gel o in acrilico. Si tratta di un trattamento realizzato sull’unghia naturale e rappresenta un’ottima soluzione per chi ha unghie danneggiate, corte, o per coloro che soffrono di onicofagia. D’altra parte non A? condizione necessaria avere uno di questi problemi per richiedere un servizio di ricostruzione; il piA? delle volte infatti viene effettuata anche con scopi estetici e di bellezza, attraverso la realizzazione di nail art.

Come si effettua la ricostruzione delle unghie?

Il processo di ricostruzione si articola in una successione di step che richiedono tempo e dedizione. Innanzitutto A? di fondamentale importanza scegliere la procedura da usare. Esistono due tipologie diverse di ricostruzione: con tips o con cartine.

Vedi Anche  Applicazione Mascara Semi-permanente

Per quanto riguarda la procedura con tips, dette anche ‘protesi delle unghie’, A? necessario preliminarmente disinfettare le unghie ed eliminare le cuticole servendosi di un olio apposito e di uno spingi cuticole. Successivamente, con l’aiuto di una particolare lima, detta buffer, si procede alla preparazione dell’unghia naturale che sarA� limata con attenti movimenti circolari procedendo dall’alto verso il basso.

Le tip sono facilmente reperibili in qualsiasi negozio di Roma specializzato. Le confezioni comprendono varie tipologie di tip: trasparenti, naturali, con french a mezza luna o a base intera, di una sola misura o in varie misure tra cui scegliere. Per applicare le tip vengono utilizzate specifiche colle adesive e ovviamente accessori per ottenere una perfetta ricostruzione.

Si procede, successivamente, applicando il primer o una base e poi si stende il gel. L’unghia cosA� preparata viene poi messa in una lampada per la polimerizzazione. Infine si passa ad operazioni di sgrassamento e applicazione di lucido e olio per cuticole per ottenere una maggiore lucentezza. A fine lavoro ci si preoccupa di disinfettare le mani o i piedi trattati.

In variante, un’altra tecnica di nail building utilizzata A? quella che prevede l’utilizzo delle cartine. Le cartine sono appunto dei nastri di carta adesiva millimetrata che servono per allungare artificialmente l’unghia. Con l’applicazione delle cartine, l’operatore estetico si preoccupa di dare la forma e la misura a ogni singola cartina applicata. Le cartine vengono incollate sotto il margine libero delle unghie su cui viene steso il gel per creare la��allungamento.

Dopo che il gel si A? indurito con la polimerizzazione dei monomeri sotto la lampada, la cartina viene rimossa e l’unghia ricostruita avrA� come supporto il gel creatosi. Le due tecniche hanno eguale efficacia, con l’unica differenza forse data dal fatto che l’utilizzo di cartine riesce a donare un aspetto piA? naturale alle unghie in quanto estensione delle preesistenti.

Vedi Anche  Corso Extension Ciglia

Lampada UV o LED?

Si A? giA� accennato al passaggio che prevede la polimerizzazione, fase cardine per la ricostruzione in gel. Le lampade a raggi U.V. -Ultra Violet – fungono appunto a polimerizzare il gel ed indurirlo, in commercio sono presenti lampade ad alta o bassa intensitA�, in base alla quale dipende il tempo che servirA� al gel per indurirsi. In realtA� da qualche tempo A? possibile utilizzare, al posto dei famosi “fornetti”, le luci a LED – acronimo di Light Emitting Diode. La differenza dei risultati non A? significativa, sebbene non tutti i tipi di gel sono compatibili con i dispositivi a LED. Tuttavia una differenza sostanziale si riscontra nel tempo di polimerizzazione; i LED infatti impiegano la metA� del tempo che serve alle lampade UV.

Quanto dura la ricostruzione unghie?

Il tempo di durata della ricostruzione unghie in gel si aggira intorno ad un mese. Sebbene esso sia un aspetto soggettivo, che dipende da persona a persona. L’unico accorgimento da poter osservare per ottenere risultati efficienti e duraturi nel tempo A? quello di rivolgersi a professionisti del panorama romano.

Orari e Contatti

Potete prenotare un appuntamento sia contattandoci tramite e-mail sia chamandoci al 393 90.41.662

LUNEDì - VENERDì
09:00 - 18:00
SABATO
9:00 - 14:00

Follow Us